Certificazione ISO

Audit di certificazione e rilascio di certificati ISO con validità internazionale.


see more
Ricertificazione

State cercando delle condizioni migliori per Ricertificazione?


see more
Prezzi. Cos è?

Quanto?
Guardate qui!



see more

ISO 14001:2015

Sistema di Gestione Ambientale

La certificazione ISO 14001 è spesso usata per migliorare la fiducia delle pari interessate nel sistema di gestione ambientale dell’organizzazione.

Questo standard è basato sulla preoccupazione dell’umanità riguardo ad uno sviluppo sostenibile del pianeta.

Lo standard si concentra sul consentire alle organizzazioni di identificare, monitorare e gestire gli impatti ambientali delle loro attività, riducendole entro i valori limite grazie al mantenimento e costante miglioramento nell’attuazione del sistema di gestione ambientale.

 

Benefici della certificazione

  • Migliora l’immagine aziendale, la fiducia degli investitori e permette di avere una presenza stabile sul mercato italiano, europeo e globale
  • Dimostrare impegno nel preservare l’ambiente per le generazioni future
  • Responsabilità, disciplina e tracciabilità delle operazioni attraverso audit di mantenimento annuali
  • E’ un requisito richiesto sempre più di frequente per la partecipazione a gare e appalti pubblici

 

Benefici di un sistema di gestione ambientale operativo

  • Miglioramento del controllo del consumo di materie prime, energia e della gestione dei rifiuti
  • Conformità ai regolamenti ed ai requisiti ambientali
  • Minimizzazione del rischio di incidenti ambientali
  • Regole uniformi per le varie operazioni, che, in questo modo, sono documentate, rese note e comprensibili per tutto il personale dell’azienda
  • Crea un meccanismo efficace di auto-controllo e auto-miglioramento mediante audit interni
  • Il continuo sviluppo del sistema di gestione ambientale porta ad un miglioramento complessivo della performance aziendale

 

Caratteristiche principali

  • Impegno della Direzione – attraverso la politica ambientale per il continuo miglioramento e la prevenzione dell’inquinamento, la conformità ai requisiti legali ed altri requisiti e la gestione degli aspetti ambientali delle attività ed i loro impatti
  • Pianificazione – processo continuo di identificazione di aspetti ambientali, valutazione della loro significatività rispetto ai requisiti legali e altri requisiti, determinazione di obiettivi generali e specifici e sviluppo di programmi per il loro raggiungimento
  • Attuazione e funzionamento – fornire le risorse necessarie per creare, implementare, mantenere e migliorare il sistema di gestione ambientale; assicurare la necessaria competenza di tutto il personale impiegato in azienda, o che lavora per essa, le cui azioni possono avere impatti ambientali significativi
  • Controllo operativo – creazione di procedure e/o istruzioni per il controllo operativo delle attività, in relazione agli aspetti ambientali significativi, allo scopo di assicurare la loro performance in specifiche condizioni
  • Preparazione e risposta alle emergenze – definire potenziali situazioni di emergenza che possono interessare l’ambiente e la risposta dell’organizzazione a tali situazioni, preparazione di piani di emergenza, formazione del personale e delle altre parti interessate, organizzazione di esercitazioni
  • Monitoraggio e misurazioni. Valutazione della conformità – monitoraggio e misurazioni periodiche delle principali caratteristiche delle attività che possono avere impatti significativi sull’ambiente, valutazione periodica della conformità ai requisiti legali e altri requisiti adottati dall’organizzazione
  • Miglioramento continuo – gestione di non-conformità reali e potenziali prendendo adeguate misure preventive e correttive, monitoraggio e analisi dell’efficienza delle misure, effettuazione di audit interni e revisioni da parte della Direzione allo scopo di analizzare la performance ambientale nel suo complesso

 

Preparazione per la certificazione

La preparazione alla certificazione consiste in:

  1. Introduzione ai requisiti dello standard ISO 14001
  2. Introduzione ai requisiti legali e altri requisiti
  3. Identificazione e valutazione degli aspetti ambientali significativi
  4. Creazione della documentazione (politica ambientale, procedure, manuale, istruzioni, obiettivi e programmi)
  5. Attuazione operativa (reale applicazione dei regolamenti)
  6. Audit interni – controllo della prontezza alla certificazione da parte del personale dell’organizzazione
  7. Eliminazione definitiva delle non-conformità trovate durante l’audit interno
  8. Certificazione